MEI
descrizione

MUSIC

descrizione

TECHNOLOGY & PRODUCTION

descrizione

LABORATORIES & ART WORKSHOP

LAVORA CON NOI: BANDO di CO-WORKING

l' Associazione Culturale Cosascuola, sita in Forlì, in Viale F.lli Spazzoli n°51, propone per il periodo Gennaio-Giugno 2017, il seguente Bando di “Co-Working / Co-Gestione” dell' Auditorium/Sala Live (spazio di 120 mq, in passato sede del locale EX-MACHINA) per le giornate di: *Venerdì (pomeriggio e sera), *Sabato (sera), *Domenica (mattina, pomeriggio e sera) .

Il soggetto “Co-Worker”, potrà essere:

a) Una persona fisica associata a Cosascuola o ad Arci, che intenda utilizzare gli spazi associativi per impiantare la propria “start-up” associativa, che potrà rientrare, momentaneamente nell’attività istituzionale di Cosascuola e/o di Arci fino allo sviluppo successivo (Funzione INCUBATOIO per NUOVE IDEE ASSOCIATIVE); 

b) Un Circolo Arci pre-esistente o una Realtà Associativa, affiliate ad Arci, che potranno organizzare la propria attività istituzionale (formativa, di promozione sociale,  ricreativa-culturale o spettacolistica) in maniera indipendente (Funzione SHARING ECONOMY).

Di seguito i requisiti e le disposizioni per aggiudicarsi lo spazio in condivisione:

  1. Orario massimo per le attività "rumorose" ore 23.30
  2. Ingresso riservato ai soci ARCI
  3. Possibilità di organizzare eventi in deroga al tesseramento, ovvero, eventi “promo” aperti al pubblico, non tesserato, che servono a promuovere la propria start-up o la propria attività associativa
  4. Possibilità di avere uno spazio per allestire una biglietteria/punto bar, per gli eventi con biglietto
  5. Possibilità di utilizzare la fotocopiatrice, e il WI-FI di Cosascuola per organizzazione
  6. Sono ammessi eventi musicali, di teatro, multimediali, eventi di solidarietà o adatti alla coesione sociale, eventi o attività formative non in concorrenza col soggetto proponente, eventi legati al tema dell'ambiente o agli stili di vita sani, eventi sulla cultura dell’alimentazione e dello sfruttamento sostenibile delle risorse, eventi legati alla valorizzazione dell'arte e della persona, e ancora, animazioni (attività ludico-ricreative per compleanni o feste private o simili) o intrattenimento spettacolistico, ecc...qualsiasi altra richiesta o idea tematico-organizzativa potrà essere proposta e verrà valutata singolarmente dal direttivo di Cosascuola.
  7.  Per aggiudicarsi lo spazio in Co-Working, avranno la priorità i progetti che impegneranno tutte e 3 le  giornate proposte in Co-Gestione da Gennaio a Giugno, ma verranno valutate attentamente e nel merito anche tutte le proposte che arriveranno, comprese le richieste di un numero limitato di giornate.
  8. E’ richiesto un contributo per ammortizzare le spese condivise pari a 150 € (forfetarie) per il Venerdì, 
    100 € per il Sabato e 150 € per la domenica (sono forfetari perché non tengono conto del numero esatto di ore di utilizzo effettive).
  9. Il versamento del contributo richiesto dovrà essere effettuato all’inizio del mese, o in alternativa una settimana prima dell’evento programmato.
  10. E’ compreso nel contributo richiesto il costo del riscaldamento, il costo dell'enel, il lavoro di un referente della sala addetto all'apertura e alla chiusura, preposto alla custodia e al settaggio delle strutture presenti in sala e della strumentazione audio-luci richiesta, il costo dei materiali di cancelleria ed organizzazione-segreteria, ecc
  11. E’ compreso nel contributo richiesto l'utilizzo delle potenzialità della sala, ovvero, il palco, il piano a coda, la batteria completa, N° 2 ampli x chitarra, N° 1 ampli per basso, un impianto audio completo e professionale, microfoni, aste, un impianto luci a led, 2 manfrotte per implementare il montaggio di altre luci laterali, N° 2 spie-monitor e N° 60 sedie, implementabili fino ad un massimo di 100 sedie a carico del futuro co-gestore).
  12. NON è compreso il servizio del fonico (tecnico-audio/luci) che dovrà essere richiesto a parte (si consideri un costo pari ad € 60+iva per servizio aggiuntivo).
  13. NON sono comprese nel contributo richiesto le pulizie, ma sono obbligatorie e a carico del soggetto Co-Gestore per i giorni di utilizzo.
  14. NON è compreso il servizio d’ordine che si rende necessario ed obbligatorio (pena l’annullamento dell’accordo tra le parti) se si supera l’orario delle 23.30, per garantire la sicurezza e il deflusso della gente che rimane fuori a chiacchierare e per evitare gli schiamazzi notturni e le lamentele dei vicini.
  15. Il soggetto o i soggetti che si aggiudicheranno lo spazio in condivisione, dovranno fornire al direttivo di Cosascuola, copia di una polizza assicurativa contro rischi di furto, incendio e responsabilità civile e dovrà/dovranno assumersi le responsabilità derivanti dalla non osservanza delle richieste sopra-descritte dal presente Bando.
  16. Se richiesto, tutte le attività proposte, ed approvate, potranno essere pubblicizzate come attività organizzate in collaborazione tra i due soggetti (Cosascuola e il nuovo soggetto Co-Gestore) allo scopo di poter portare visibilità e partecipazione

    Termine ultimo per candidarsi e presentare i progetti: 30 NOVEMBRE 2016
    scrivere a info@cosascuola.it 
    (opp. chiamare il 347.4669855 per avere ulteriori dettagli)