descrizione

CORSI BASIC

descrizione

Corsi Professionali

descrizione

Laboratori

home page Docenti GABRIELE BERTOZZI

GABRIELE BERTOZZI

Gabriele Bertozzi nasce a Faenza il 7 Settembre 1965 , adottato ad 8 mesi in una famiglia composta da 2 sorelle ed un fratello più grandi di rispettivamente 17,18 e 19 anni, nessuno in famiglia è musicista.

Approccia alla musica timidamente in età adolescenziale, con le prime sperimentazioni e la necessità di scrivere canzoni.

Lo studio della musica inizierà nel 1985 al Liceo Musicale Sarti di Faenza, nel corso di musica jazz, per poi accedere nel 1988 alla classe di Composizione, presso il Conservatorio G.B Martini di Bologna. Si trasferisce poi a Ferrara al Conservatorio G. Frescobaldi, dove conseguirà il quarto anno di composizione, quarto anno di lettura della partitura (pianoforte ) e Storia della musica.

Si diploma nel 1994 in Musica corale e direzione coro, per poi frequentare il Conservatorio G:Rossini di Pesaro, dove frequenterà il corso di Strumentazione per banda ed il Settimo anno di composizione.

Verso la fine degli anni ’90 inizia varie collaborazioni in qualità di arrangiatore, pianista, compositore e direttore di coro. il ventunesimo secolo rappresenta il salto di qualità, sia come compositore-autore, sia come arrangiatore e docente di canto e pianoforte. Vincitore, come autore ed insegnante di canto, di tanti concorsi Nazionali, fra i quali il premio Alex Baroni. Vincitore di un concorso per selezione brani da affidare ai finalisti del concorso Voci nuove per Castrocaro.

Svolge corsi di song writing in tutta Italia e da poco sta lavorando ad un libro sull’accompagnamento pianistico.

Nel 2008 ha arrangiato brani per big band al Premio Lunezia, collaborando per l’occasione con la band vincitrice PFM.

Nel 2019 Entra a far parte del gruppo discografico PMS Studio, con il quale pubblica il suo primo singolo discografico “così te ne sei andata” e nel 2020, dopo varie collaborazioni e brani composti per altri artisti a cui fa seguito nell’agosto del 2021, il secondo singolo “La Linea Virtuale”.